lunedì 25 luglio 2016

cosa c'è nella mia wishlist - parte III


fa un caldo tale che stare davanti al pc è impossibile.
camera mia, dove si trova il computer, dalle 14 alle 21 è un vero e proprio forno, c'è un caldo che fiacca, fa chiudere gli occhi e ammosciare le ginocchia, passo il tempo a mandare giù zucchero e acqua e ho la mente costantemente annebbiata. scrivere post sensati qui è sempre più difficile in questa situazione, senza contare che nel frattempo
a) dovrei passare la cristallina - che ancora non so neanche come si diluisce - sulla roba che ho fatto negli ultimi mesi, fare l'ultima infornata e finire tutto (per chi non lo sapesse, sì, ho iniziato a lavorare l'argilla),
b) fare le foto a tutti questi oggetti, che non sono pochi,
c) riprendere il negozio, sistemare tutti gli oggetti in vendita e cercare di pubblicizzarli, nel frattempo
d) devo finire editing e impaginazione di un testo di circa 140 pagine e solo all'idea mi sento male, e come se non bastasse
e) mi sono imbarcata in un progetto con mia cugina per realizzare dei quadretti con frasi tratte dalla bibbia (ebbene sì) che dovremmo vendere in una chiesa che frequenta lei. se tutto questo non fosse ancora abbastanza
f) sto aspettando anche che, dopo un lungo carteggio elettronico (si può chiamare così?), mi arrivi una risposta per un lavoro part time e, in tal caso, si aggiungerebbe anche questo a tutta la roba di cui sopra, e io sto cercando di capire come resistere a tutto.
per quanto ci sia un po' roba che ho letto in questi giorni (come trovo il tempo per leggere? fa troppo caldo per prendere sonno la notte e sto un sacco di tempo in bagno, per quanto poco romantico possa essere) e che aspetta una recensione, ma niente, non ce la faccio. scriverei solo idiozie su molte cose che invece meritano qualcosa di più.
quindi ho pensato di tornare a fare una lista dei miei motivi di rosicamento (per quello che riguarda libri e fumetti, in realtà c'è ne sono molti altri, primo fra tutti voglio un dannato telefono nuovo per poter giocare a pokemon-go senza dover aspettare che mi prestino un cellulare per giocare - cosa realmente accaduta) per prendere tempo e non lasciare morire il blog insieme a me. 
di buono c'è che sono riuscita a fare qualcosa di decente in questi giorni nonostante tutto, quindi dopodomani c'è il post su freezer del book blog tour di bao, non ve lo perdete eh!


dopo avevamo ragione noi sono entrata ancora più in fissa con i romanzi editi da eris, i miei oggetti del desiderio sono attualmente questi due, io non sono come voi e fate fuori il vostro capo: licenziatevi!, di cui vi consiglio questo estratto.


e sempre di eris c'è il celestiale bibendum. giusto per farvi venire voglia, fino all'undici agosto sul sito dell'editore tutto il catalogo sta in promozione al 25% di sconto.
e, se ve lo eravate persi, qualche tempo fa ho parlato anche de la repubblica del catch, sempre di de crécy.
io spero di riuscire a prendere almeno uno di questi tre titoli (così capite anche perché sto facendo tutti questi lavori in contemporanea)


ci sono poi questi due romanzi che ho beccato per caso in un giro in libreria, non ne so moltissimo, ma da quel poco che ho leggiucchiato mi ispirano da morire: l'incredibile viaggio di albert - l'ornitorinco che voleva conoscere il mondo ha un titolo che parla da sé, mentre la misteriosa scomparsa del piccione migratore ha un vecchietto asociale per protagonista e, ormai lo sapete, adoro i vecchietti asociali.


tutti i miei futuri sono con te è un libro di poesie avvistato in uno dei tanti giri alla feltrinelli, non conosco l'autore, non ho idea di come sia ma mi ispira veramente tanto. e poi ha una copertina davvero carina e la cosa non fa che accrescere la voglia di leggerlo.


ali di farfalla l'ho prenotato da una ragazza a inizio anno, adesso che è finalmente finito (o comunque manca poco all'uscita dell'ultimo volume, non so perché è da tanto che non passo in fumetteria) mi tocca aspettare veramente poco per potermelo finalmente sciroppare. e meno male, perché sono in astinenza da lettura compulsiva di serie shoujo puccio-adolescenziale.


in ultimo due titoli di prossima uscita, che inserisco qui perché non mi piace troppo fare post sul blog solo per comunicare annunci che trovate sparsi per tutta la rete.
però li voglio tantissimo e quindi: lovely complex two, volumino autoconclusivo che la planet pubblicherà a settembre, una raccolta di storie sui personaggi secondari della serie principale e su personaggi nuovi (no, non l'ho letto, ho preso le informazioni da bakaupdates) e poi shirley di kaoru mori (devo ancora recuperare emma, uffa!), annunciato, come era prevedibile, da j-pop in questi giorni e che - se ho capito bene - verrà pubblicato in un unico volume.

avete letto qualcuno di questi titoli? li avete in wishlist? me li consigliate? no? blablabla.

6 commenti:

  1. Io non sono come voi è una delle letture emotivamente più forti che ho fatto negli ultimi anni, se vuoi ti linko la recensione che ho scritto poco tempo fa:) (Carla)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. me la vado a cercare! anche se credo di averla già letta e probabilmente è per colpa vostra che ce l'ho in wishlist XD

      Elimina
  2. Trovo interessevole Howard L. Anderson e il suo ornitorinco Albert. Trovo anche interessevole in fatto che in lingua originale si chiami Albert of Adelaide e in italiano il titolo sia lungo quanto una sinossi. E ricordi ancora, dopo settemila anni, L'imprevedibile viaggio di Harold Fry, ma anche tutti gli strani e curiosi casi avvenuti negli anni (il cane a mezzanotte, Benjamin Button, l'apprendista libraia). Basta, mo' basta eh, hanno rotto 3/4 di scatole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah, in effetti certi titoli fanno venire la gastrite, specie quando devi chiedere al libraio (e infatti non chiederei mai al libraio una roba del genere).
      però c'è roba, tipo harold fry, che a me è piaciuta parecchio, titolo chilometrico a parte!

      Elimina
  3. Ali di Farfalla devo finire di leggerlo *w* davvero tanto carino! Mi hai ricordato che devo pure io recuperare Emma, è nella mia wish list da un sacco, l'annuncio di Shirley mi era sfuggito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io credo che lo leggerò tutto tra un mesetto circa... certo, mi fa rosicare aspettare tutto questo tempo, ma poter recuperare una serie con un buon risparmio è sempre una gran cosa, sopratutto se si seguono (o si provano a seguire!) tanti titoli...
      emma provo a cercarlo usato da secoli ma niente, quindi prima o poi mi arrenderò a recuperarlo nuovo, intanto mi cucco shirley... e a quanto pare in questi giorni esce anche il settimo volume de i giorni della sposa!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...