mercoledì 25 aprile 2018

la festa più bella

"25" ~ simone prisco

- ragazzi, - comincia a parlare, rassegnato, come se non volesse scontentare nessuno, nemmeno mancino, - ognuno lo sa perché fa il partigiano. io facevo lo stagnino e giravo per le campagne, il mio grido si sentiva da distante e le donne andavano a prendere le casseruole bucate per darmele da aggiustare. io andavo nelle case e scherzavo con le serve e alle volte mi davano uova e bicchieri di vino. mi mettevo a stagnare i recipienti in un prato e intorno avevo sempre bambini che mi stavano a guardare. adesso non posso più girare per le campagne perché mi arresterebbero e ci sono i bombardamenti che spaccano tutto. per questo facciamo i partigiani: per tornare a fare lo stagnino, e che ci sia il vino e le uova a buon prezzo e che non ci arrestino più e non ci sia più l'allarme.
italo calvino ~ il sentiero dei nidi di ragno

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...