lunedì 12 agosto 2019

la fortezza ~ vol. 1

la fortezza significa più di mille morti al mese. è un'azienda florida. ci si arriva indossando la propria migliore armatura, carichi di armi preziose e oggetti magici, credendosi eroi. si massacra sommariamente uno o due mostri e poi quando gli avversari si fanno più forti, inevitabilmente ci si fa ammazzare. e l'oro rubato nelle prime sale si accumula nelle seguenti, assieme alle armi e agli averi portati con sé.
sì, signori delegati del personale, i nostri clienti sono dei polli che si credono eroi e questa è la nostra forza: clienti infervorati, affari assicurati.

eccola insomma la fortezza: non solo un castello inespugnabile abitato da ogni possibile specie di mostri, un labirinto di corridoi, sotterranei, stanze, trabocchetti e tutta una serie di sfide per ogni valoroso eroe che intenda conquistarla, ma anche un perfetto macchinario accumula-ricchezze per il suo guardiano, che a ogni tentato attacco aumenta sempre di più la sua grandezza.
economica, si intende (il guardiano è in realtà piuttosto piccolino).

la serie, creata da lewis trondhein e joann sfar nel 1998 - che aveva visto pubblicati alcuni episodi in italia all'inizio degli anni duemila - può sembrare a prima vista una ridicolizzazione dei topoi fantasy per eccellenza ma, come è ovvio aspettarsi da due nomi del genere, riesce a essere molto di più.

il giorno in cui dei loschi tizi incappucciati arrivano alla fortezza e chiedono al guardiano di venderla a loro, herbert, un nobile papero decaduto, antitesi esatta del valoroso ed eroico combattente, si ritrova per una serie di equivoci a presentarsi come il guerriero che difenderà la fortezza dalle pretese - non troppo oneste - dei prepotenti acquirenti. ad accompagnarlo in questa avventura e in altre situazioni al limite dell'assurdo ci sarà marvin, un sauro brutto&cattivo, temibile guerriero che dispensa botte da orbi e fini perle di saggezza, seppur spesso e volentieri bloccato dal suo codice morale fin troppo restrittivo.

zongo!

nei primi sei episodi raccolti in questo volume sfar, trondheim e boulet destrutturano e ricostruiscono la materia fantasy più classica per dar vita a una serie impossibile da definire semplicemente comica. ai due protagonisti si affiancano una moltitudine di personaggi - mostri, maghi, draghi, principesse, duchi, eccetera - per raccontare le loro storie (ogni racconto sembra quasi una quest da gioco di ruolo) stravolgendo ogni canone, divertendo e sorprendendo di continuo il lettore, che si ritrova, forse per la prima volta, a tifare per tutte quelle strane creature che fino a ora nei dungeon erano solo carne da macello per aumentare i propri punti exp e collezionare oggetti rari.

in origine, la fortezza doveva essere una serie di ben trecento episodi, numerati da -100 a 200, ma nel 2014 gli autori hanno sospeso la pubblicazione al 36° episodio.
ogni centinaio di episodi doveva raccontare la storia principale, il prequel e infine il sequel, ma in realtà le storie esistenti non sono state pubblicate seguendo quest'ordine, ragione per la quale nemmeno in francia esiste un'edizione completa in volumi (quella bao è la prima in assoluto).

l'edizione italiana dunque è stata ordinata - con la partecipazione degli autori - in questo modo:
la fortezza volume 1 (2019)zenit episodi da 1 a 6 (di sfar, trondheim e boulet).
• la fortezza volume 2 (2019)il crepuscolo della fortezza da 101 a 103 più mostri della fortezza 3 e 4, per completare la storia dell’armageddon del livello 103. (di sfar, andreas, blanquet).
• la fortezza volume 3 (2020)l’alba dei tempi da -99 a -97, più mostri della fortezza 5, 7 e 8 (per completare i livelli -97, -90 e -85), più l’alba dei tempi -84 e -83. (di christophe blain, vermot-desroches, blutch, carlos nine).
• la fortezza volume 4 (2020)mostri della fortezza 1, 2, 6 e da 9 a 12 (di mazan, jc menu, yoann, killoferr, bézian, stanislas e keramidas).
• la fortezza volume 5 (2021)il crepuscolo della fortezza da 104 a 106, 110 e 111 (di kerascoët, obion, alfred e mazan).
• la fortezza volume 6 (2021)parata alla fortezza da 1 a 5 (una serie di manu larcenet, che si colloca tra gli episodi 1 e 2 di zenit. sono storie umoristiche con herbert e marvin, i protagonisti della serie zenit).
[le informazioni sulla struttura dell'edizione italiana - e altre informazioni - vengono da qui]

la guida, a inizio volume, per orientarsi tra i capitoli e le diverse saghe

personalmente, nonostante continui ostinatamente a non considerarmi una fan del fantasy (ammetto che le ultime letture mi stanno facendo ricredere molto su questa cosa, ma ognuno di noi ha bisogno di certezze) ho trovato questo primo volume assolutamente geniale, ma d'altro canto da firme del genere non è che le mie aspettative fossero basse.
non vedo l'ora di continuare a leggere i prossimi episodi anche se probabilmente quelli che più vorrei avere tra le mani ora sono quelli finali di manu larcenet (e toccherà aspettare davvero un bel po'!).

Nessun commento:

Posta un commento