mercoledì 21 settembre 2016

tumulto

ormai ho imparato l'associazione eris edizioni = fumetti fichissimi e fuori dagli schemi, quindi quando ho iniziato a leggere tumulto ero in qualche modo preparata a iniziare una lettura senza aspettarmi altro qualcosa di bello. e infatti quello che ho trovato tra le pagine del romanzo di alice milani e silvia rocchi è stata l'emozione a metà tra l'entusiasmo di una mostra di pittura e il coinvolgimento di un reportage di viaggio, scorci belli come cartoline e la libertà che provi girando strade mai viste prima.


due ragazze, una moto, la ex yugoslavia, gli incontri, le strade, le luci, i colori delle colline e del cielo, e una vecchia questione tra amiche da risolvere.
questo è tumulto, un lavoro realizzato a quattro mani dalle due autrici, nato da un viaggio a bordo della virago che le accompagna nella storia.

entrambe membri di un vecchio gruppo punk, tumulto appunto, le due protagoniste inforcano la moto e partono in un viaggio che le porterà fino alla drina, il fiume che, nonostante non lo avessero mai visto, aveva ispirato una delle loro canzoni.
il sogno ingenuo di due ragazzine è svanito, il gruppo non esiste più, ma qualcosa è rimasto in loro, e dopo tanto tempo è l'ora di liberarsi dai vecchi fantasmi una volta per tutte.
parte fondamentale della storia sono i dialoghi con i ragazzi incontrati durante il viaggio, parole influenzate dalla guerra ormai finita ma di cui sono ancora vivi gli strascichi, parole piene di voglia di scappare e di quella di restare, rimboccarsi le maniche e ricominciare a scoprire la bellezza di una terra distrutta dall'odio e dalla ferocia.


graficamente bellissimo, tumulto è un fumetto disegnato senza costringersi troppo nelle regole e negli schemi: vignette grandi quanto due pagine, testi che se ne fregano di aspettare i balloon, pastelli, matite, acquerelli che si mischiano ricreando scorci che sembrano polaroid scattate durante il viaggio.
esperimento riuscitissimo quello di silvia e alice, che nei disegni sembrano essere quasi la stessa persona, e che sono riuscite a dar vita a un libro che racconta l'amicizia, l'arte, il viaggio, con la stessa passione e intimità di un diario.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...