sabato 9 novembre 2013

dreamin' sun

dreamin' sun va male perché non piacciono le copertine.
oh beh.
aprite i volumetti e leggete dentro, magari cambiate parere.

avevo parlato del primo numero qui, poi per vari casini non sono riuscita a seguire la pubblicazione fino a pochi giorni fa, quando ho avuto modo di sciropparmi tutti i numeri fino al sesto.
e penso di poter dire che dreamin' sun sia uno dei migliori shoujo che stanno uscendo in questo periodo, secondo me sta allo stesso livello di arrivare a te, ma con toni più allegri e casinisti (e molto meno lungo!).

nel primo numero avevamo lasciato shimana nella sua nuova abitazione insieme a zen, uno strano tipo fissato con i panda di peluche, asahi, quello che sembra cupo ma sotto sotto è un tenerone e taiga, il padrone di casa che nasconde misteri su misteri e che è solito portare il kimono.

*attenzione agli spoiler!* fino al sesto numero ci troviamo in una sorta di triangolo amoroso, cliché sì, ma gestito in maniera veramente appassionante e divertente. inizialmente rifiutata da asahi, shimana finisce per innamorarsi del padrone di casa, suo punto di riferimento da quando è entrata nella nuova casa, mentre zen, che inizialmente non fa che litigare con lei e prenderla in giro, se ne innamora e si dichiara più e più volte a lei pur sapendo di non avere speranze.

dal canto suo taiga nasconde un sacco di segreti non ancora del tutto risolti: non gli piacciono le donne (no, non è gay!) eppure sembra aver avuto una storia ai tempi del liceo che non mancherà di ritornare adesso, mettendo in ansia shimana e in qualche modo spingendo lui tra le braccia di lei. persino il suo nome non è quello vero e pare proprio che tra lui e asahi ci sia un rapporto molto più stretto di quello di semplici coinquilini (fratelli?!?). la storia tra lui e shimana riesce in qualche modo a ingranare, con molto sforzo da parte di taiga, nonostante non sia ancora chiarissimo quello che lui provi e fino a che non si farà luce sul suo passato non sarà semplice capirlo.

entra presto in scena pure ken, il fratello maggiore di zen, che coltivava il sogno di diventare un pugile professionista ed è stato costretto a rinunciare per lavorare, mentre zen sogna di diventare un mangaka ed a quanto pare è stato accettato da taiga per permettergli di poter studiare e non doversi mantenere da solo.

e il sogno di asahi qual è?

la dichiarazione di zen, invece di portare il tipico atteggiamento freddo e imbarazzato, unisce lui e shimana in un profondo legame di amicizia che si rafforza sempre di più e che mi fa sperare, pagina dopo pagina, che in un modo o nell'altro i due finiscano insieme. in fondo l'amore di shimana per il padrone di casa mi sembra più l'invaghimento di una ragazzina per un ragazzo più grande che gli fa da "fratellone". insomma, non faccio per niente il tifo per la coppia del momento.
*fine spoiler!*

quello che fino ad adesso mi è piaciuto di questo manga è che... non riesco assolutamente a prevedere nulla di quello che succederà nel capitolo successivo! per quanto si possa partire dai soliti cliché non mi sarei mai aspettata una situazione come quella che si è creata al momento e credo che andando avanti ne succederanno ancora di robe inaspettate e imprevedibili! tutto questo rende dreamin' sun una lettura molto appassionante, a differenza di certe storie che fin dalla prima copertina si potrebbe scrivere il finale certi di indovinare.
sono curiosissima di sapere cosa c'è nel passato di taiga e ken, sono curiosa di sapere come andrà la storia con shimana, sono curiosa di sapere se zen - che è il mio personaggio preferito in assoluto! - riuscirà a realizzare il suo sogno e spero di scoprire qualche altra cosa in più su asahi... insomma, mi auguro che i prossimi quattro numeri siano densi come i primi sei e anche di più!
questa serie mi ha conquistata e vi consiglio di recuperarlo perché è davvero uno shoujo particolare e "diverso" ♥ consigliato a chi si è stancato delle solite storie piene di batticuori e smancerie e cerca qualcosa di nuovo e originale. smettetela di farvi ingannare dalle copertine e dategli una possibilità!

e io mi son messa a colorare disegnini carini ♥

21 commenti:

  1. A me non è piaciuto non è scattata la "scintilla" , come del resto non ho trovato nulla di buona in "Arrivare a te".
    Questa cosa delle copertine poi è scandalosa anzi io l'avrei preso proprio perchè le copertina sono davvero molto belle.
    Invece l'ho preso per la storia ma boh, non mi ha convinta e ho rivenduto i primi volumetti.
    Della stessa autrice vorrei tanto leggere "Orange" (lo so l'ho detto 300 volte) XD

    C'è da dire però (e non è il caso di Dreamin Sun tra l'altro) che la Flash potrebbe impegnarsi un po' di piu' graficamente per le copertine. Il logo di "Citrus" è un pugno nell'occhio, per non parlare della scritta "Una stella cadente in pieno giorno" dell'omonimo manga.
    Se però la gente non compra i manga per le copertine, urge riconnettere i neuroni.^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, a dire il vero se le copertine non piacciono è normale che non si comprino i manga... non è che poi sono tanto da sottovalutare, in fondo c'è gente che di mestiere fa proprio quello XD la copertina è necessariamente la prima cosa che deve catturare l'attenzione del lettore e portarlo a voler curiosare oltre. se non funziona quello è praticamente impossibile che qualcuno sia tentato dall'acquisto (e no, non tutti quelli che comprano un libro o un fumetto lo fanno dopo aver cercato informazioni e/o recensioni del medesimo su internet) quindi diciamo che se è vero che le copertine non piacciono - e a me piacciono un sacco - è anche probabile che sia questo il motivo per cui non ha successo.
      in quanto al logo di citrus e a quello di una stella cadente in pieno giorno sono d'accordo con te. non capisco perché ultimamente stanno usando questo tipo di grafica, quella che a me è piaciuta meno di tutte è "non ucciderò più le uova" che davvero sembra fatta a paint.

      quasi quasi provo a linkare il post a posocco, vediamo se trova qualche minuto libero per dirci la sua in merito, sono curiosa.

      a me molte copertine delle ultime pubblicazioni non sono piaciute, ma non per le illustrazioni quanto per i font usati per i titoli, però ormai ho imparato a conoscere il tipo di shoujo che pubblica flashbook e devo dire che quasi sempre ci azzeccano con i miei gusti.
      però di certo tra una cover di devil and love song o noi per sempre e i più recenti di ayuko o quelli che citavi tu... ci sta una bella differenza!

      Elimina
    2. mi correggo, con "i font utilizzati nelle pubblicazioni" non intendevo quelli usati all'interno per il lettering, ma quelli usati per i loghi delle copertine.

      Elimina
  2. quella che a me è piaciuta meno di tutte è "non ucciderò più le uova" che davvero sembra fatta a paint.

    L'avevo rimossa, talmente faceva schifo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io l'ho visto in fumetteria e l'ho riposato sullo scaffale. giusto perché come dicevo prima, la copertina dovrebbe invitare a comprarlo... quella copertina è inguardabile al punto tale che non l'ho neanche sfogliato.

      Elimina
    2. e comunque non ti sei persa nulla, quel volume unico l'ho trovato parecchio scialbo ^__^

      Elimina
    3. sì, ricordo di aver letto la tua recensione e infatti l'ho inserito nella lista "se lo trovo usato bene, altrimenti ciccia" XD

      Elimina
  3. Vedo che non sono l'unica a non gradire l'accoppiata TaigaxShimana (ed essenzialmente per il tuo stesso motivo, ossia non mi sembra nulla di più di una cotta adolescenziale per un ragazzo più "maturo"), e a fare il tifo (nel mio caso sfegatato) per Zen! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me piace un sacco zen *w* speriamo che finisca meglio di come sta andando adesso >_<

      Elimina
  4. Questo manga merita, merita tantissimo. Io lo adoro da pazzi. E non capisco cosa non piaccia. I disegni all'interno dell'albo sono carini, la storia è accattivante. Certo, ha alcuni elementi classici e clichèttosi, ma lo sviluppo, la gestione di queste idee non ha niente di banale e prevedibile, anzi la Takano è bravissima a far rimanere il lettore col fiato sospeso ad ogni capitolo. E' una bella serie, diversa dalla massa. E sapere che non sta andando bene mentre quella ciofeca (si Clacca so che adesso lo adori) di A un passo da te sta già facendo il botto mi innervosisce! Non è giusto!

    Comunque io adoro tutti i personaggi, Zen e Miku in particolare, ma non nascondo di fangirlare da matti ogni volta che vedo Asahi (che è figo oltre ogni limite e lontanissimo dallo stereotipo emo-bishonen) e Miura ** Mi piacciono molto anche Shimana e Taiga e sono contenta della piega che ha preso la storia, non so per chi tifare! In un altro manga avrei pianto e mi sarei ribellata per i miei pg preferiti (Miku e Zen), ma qui... E' impossibile per me, voglio bene proprio a tutti! Mi sembrano tutti così reali!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non lo so neanche io cos'è che non piace, le illustrazioni in copertina sono carine (il logo non mi piace tanto a dire il vero) però i disegni sono graziosi, la storia penso possa piacere sia a chi ama i "soliti" shoujo che a chi preferisce qualcosa di diverso, i disegni all'interno sono carini...
      però mi spiace, a me strobe edge è piaciuto molto di più XD e anche se a un passo da te sta solo al numero uno, non ci posso fare niente, preferisco mille volte lo stile narrativo e grafico della sakisaka!
      ichigo takano mi piace molto, è brava, però non farei paragoni personali basandomi sui miei gusti!

      taiga a me non piace tanto, mi sembra che si crogioli un po' troppo in questo problema con le donne e che in fondo non sia poi tanto legato a shimana, mentre quel poverino di zen è il ragazzo più dolce del mondo ed è perfetto accanto a shimana! perché diamine non sceglieva lui? >_<

      Elimina
    2. in ogni caso, anche per questo titolo, pubblicità zero... ok che non vende tanto, però sforzarsi un po' non fa male.
      a che diamine servono facebook e twitter se non si usano per pubblicizzare un po' i libri che si pubblicano?
      io prendo sempre ad esempio la bao: su facebook mette le foto dei libri che fa, anche a volte quando sono in lavorazione, condivide immagini, anteprime, fa giveaway. insomma, basta girellare per la homepage di facebook che qualcosa delle loro ultime uscite capita sempre sotto gli occhi e viene voglia di andare a curiosare e sapere di cosa si tratta.
      anche lizard è abbastanza attiva su facebook.
      perché gli editori di manga non lo fanno? a che cavolo serve lamentarsi che una serie non vende e rallentare il ritmo delle uscite se prima non si è cercato di farla conoscere a più persone possibili? non gli piace facebook? che si arrendano all'evidenza, è lo strumento di comunicazione/informazione più usato, veicola più informazioni facebook che tutto il resto.
      condividere foto, recensioni, anteprime eccetera su una pagina dove teoricamente i fan vanno a cercare informazioni secondo me è uno dei migliori metodi di farsi pubblicità ed è gratuito. ma io non sono un editore e non so pensare come un editore, magari qualcosa mi sfugge, però tutti si lamentano, tutti tranne i pochi che fanno un uso corretto dei social e fanno un sacco di pubblicità ai loro prodotti.
      non è che magari un motivo c'è?

      Elimina
    3. Sulla pubblicità hai ragionissima, la Flashbook in effetti apparte avviasare delle uscite, non usa tantissimo Facebook :/ però sullo SMO almeno, di Dreamin'Sun e di Ichigo Takano parliamo sempre. Siamo una goccia nel mare, ma io son secoli che spammo il titolo a chiunque e ovunque soprattutto. Comunque a Lucca so che regalavano il primo volume a chi acquistava anche solo due volumi.... Speriamo che in questo modo più gente possibile si decida ad acquistarlo!

      Strobe Edge a me, lo sai, è sembrato carino ma tranquillamente evitabile XD ammetto che nei numeri dal 5 (?) all'8 mi avesse anche presa abbastanza, ma fino al 4 era un continuo chiedermi se facevo bene a prenderlo e poi la protagonista non la sopporto, troppe paranoie, mamma mia! Lo stile grafico oggettivamente è carino, ma nemmeno quello mi ha preso più di tanto XD E la narrazione a tratti si e a tratti no XD Non amo la Sakisaka, secondo me è troppo sopravvalutata e sinceramente non capisco tutto l'entusiasmo per Strobe XD o forse sono io quella strana che non è adatta alle sue storie :/ AHR all'inizio mi piaceva tanto (decisamente più di SE), ma avendo letto tutti i capitoli disponibili, mi sento tranquillamente di etichettarlo come ciofeca XD

      Tutto questo per dire che per me nessuno dei due titoli arriva a Dreamin' XD ma nemmeno a Love Button (<3) :P DS mi stupisce ogni volta che lo leggo, non ci posso fare nulla ** più vado avanti e più mi conquista ** è una storia di crescita prima che una storia d'amore, i protagonisti non vivono unicamente in funzione di coloro di cui sono innamorati, hanno altri pensieri, sogni, problemi, sono vivaci, fanno simpatia XD Compratelo, compratelo e compratelo ** che poi, a me le copertine sembrano così carine XD quella del numero 5 è la mia preferita al momento >.< E comunque a me Taiga sembra legato in maniera sincera a Shimana *SPOILER* il suo innamoramento l'ho trovato molto molto ben raccontato , non mi è sembrata una cosa forzata e non l'avrei mai creduto possibile XD e poi il bacio finale ** anche se adoro Zen, non riesco a prendere posizione XD

      Elimina
    4. lo smo è un forum, un circolo chiuso e ristretto. quello che si dice lì, lì rimane. già altri siti di informazione danno più visibilità (vedi animeclick, mangaforever, comicus eccetera) ma sopratutto facebook è il più usato. se la pubblicità si fa sullo smo e rimane sullo smo, a che serve?

      capisco che la sakisaka non piaccia, ma boh, son gusti XD io personalmente sono contenta che stia andando bene, di certo aver messo i suoi manga in edicola a prezzi bassi ha aiutato non poco!

      Elimina
    5. Su animeclick pure ho fatto sfrenata pubblicità, ma ho convinto solo due persone :/ Su Facebook mi piacerebbe fare dei post, ma dovrebbe essere Flashbook stessa a prendere queste iniziative :-/

      Si le edizioni da edicola hanno aiutato parecchio! Dal canto mio spero aiutino anche Sakamichi, che a proposito, devo passare a prendere dall'edicola il prima possibile! Se tutto va bene in 10 mesi riusciremo a vederlo completo nelle nostre librerie *-*

      Elimina
    6. appunto. dovrebbe essere la flashbook...

      sakamichi *_* io spero proprio di trovarlo domani! >_<

      Elimina
  5. io sta storia delle cover poco accattivanti non l'ho capita...voglio dire...a me queste che hai postato non sembrano così terribili :/ anzi, sono belle allegrotte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, sono molto allegre, colorate, solari... a me ispirano, non so esattamente cosa attira di più la maggioranza delle lettrici di shoujo, forse sono i disegni un po' troppo "poco puliti"! boh... dalla flashbook non sono stati poi così chiari...

      Elimina
  6. Io in uno dei miei passati momenti di lettura bulimica di scans sono sicura di averlo letto, ma ho ricordi molto vaghi, sono sicura di averlo letto almeno fin dove hai raccontato tu, ma a parte il padrone di casa ho zero ricordi su tutto il resto! Sono indecisa tra il recuperarlo o meno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. al massimo aspetta che finisca e recuperalo in blocco dopo ^^ così almeno risparmi sul totale e te lo sciroppi in un colpo solo (cosa che io adoro ♥)

      Elimina
    2. mi sa proprio che farò così! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...