giovedì 2 marzo 2017

to be read ~ marzo


questa volta è stato veramente più difficile. la tbr di febbraio non mi è servita a moltissimo, ho letto un sacco di cose che non pensavo di leggere e non ho fatto in tempo a sfogliare alcuni dei libri che avevo messo in lista, quindi questo mese ho cercato di abbassare un po' il tiro e di tenere fuori i titoli più in forse, quantomeno per non rimanerci troppo male a fine mese.
(ah, questa volta il bigliettino me lo sono ricordata!)


sicuramente avete notato che è tornato viaggi nel tempo. non è il solo della tbr dello scorso mese che non ho letto, ma è quello che mi è dispiaciuto di più rimandare. ce la farò questo mese?
c'è yuri, che sarà il mio primo libro di igort. so che lui è un autore-must, ma non ho mai letto nulla di suo, ogni volta rimandavo per un motivo o per un altro, ma davanti all'incredibile carineria di questo libro qui non ho saputo resistere.
finalmente frida di vanna vinci! uno dei titoli che più desideravo, l'ho recuperato insieme a monster allergy - domulacrum grazie al buono affiliazione amazon (a proposito, grazie a tutti voi che passate da qui prima di fare i vostri acquisti ), altrimenti, visti i prezzi sconfortanti di entrambi, avrei continuato a rimandare fino a che non li trovavo usati.
e così conoscerai l'universo e gli dei in realtà l'ho già letto (e - spoiler! - ve ne parlerò domani), ma è un mega capolavoro e ci tenevo a farvelo vedere anche qui.
scartabellando tra le pile di cose da leggere che invadono la mia camera (ah, ho un po' risolto il problema dello spazio perché il misterioso recensore ha comprato una libreria nuova e ho traslocato un po' di cose da lui) ho trovato topolino e i signori della galassia, che credo di aver acquistato addirittura a dicembre! mi aspetta da mesi e io mi ero quasi dimenticata di averlo.
ho già letto queste storie, ma davanti a questi bei monografici disney non so proprio resistere...
ammetto di aver già letto anche il cane che guarda le stelle e il cane che guarda le stelle - racconti, ma mentre preparavo la pila da fotografare mi hanno guardato come a dire dai, spamma anche noi, e che potevo fare io? spero di parlarvene prestissimo, mi sono piaciuti parecchio e no, non sono così tristi come ho letto in giro, anzi, a me hanno messo quasi una certa pace interiore.
the best of paperopoli 2017 è una raccolta delle migliori dodici storie papere pubblicate lo scorso anno su topolino. come sopra, non so resistere ai volumoni disney da quando avevo dodici anni.
infine, soffro con un cane, preso un paio di settimane fa a catania che non vedo di leggere, e finzione infinita, che mi ero appositamente lasciata da parte per il mese che noi del book bloggers blabbering abbiamo deciso di dedicare a eris edizioni.

ce la farò questa volta? non so, ma questi primi accenni di inizio primavera mi fanno venire una voglia di ozio incredibile, vorrei passare pomeriggi interi a leggere e pigroneggiare, e invece mi ritrovo sempre tante di quelle cose da fare che mi sa che prima o poi esploderò...

4 commenti:

  1. Io voglio assolutamente sapere com'è Yuri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok! lo metto in cima alle priorità allora ^_^

      Elimina
  2. Sappi che sto rosicando tantissimo per Frida xD
    Il cane che guarda le stelle mi attira ma, allo stesso tempo, non credo che riuscirei a leggerlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no no, fidati, io pure sono una di quelle che sta malissimo per le storie in cui succede qualcosa di brutto agli animali, ma il cane che guarda le stelle non è tra queste, anzi, le storie di entrambi i volumi non sono affatto strazianti, anzi le definirei dolci in qualche modo.

      ne parlerò meglio nei prossimi giorni, ma intanto, per fare una citazione colta, niente panico!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...