lunedì 29 luglio 2013

panty & stocking with garterbelt

daten city, la città al confine tra il paradiso e l'inferno, colma di peccati e peccatori, di immoralità e di impurità per tutti i gusti. due angeli, anarchy panty e anarchy stocking, sono in missione sulla terra per sconfiggere, redimere e purificare gli spiriti maligni nati dalla malvagità e dall'infelicità degli uomini, aiutate dal reverendo garterbelt e da chuck, un esserino di dubbia utilità, presumibilmente immortale o con una ben sfoggiata capacità di tornare in vita dopo le morti più atroci.
a completare - più o meno - la lista dei personaggi c'è see through, una jeep rosa che le sorelline angeliche guidano con scarsa prudenza e ottima tenuta di strada.


per poter tornare in paradiso, panty - ultrasexy e ninfomane - e stocking - gothic lolita e dedita all'assunzione di dolci, con tendenze masochiste - devono guadagnare dei celesti, monete che riscatteranno i loro peccati e le ricondurranno in cielo. altrimenti spendibili per i vari articoli divini in catalogo.
i celesti possono essere guadagnati solo uccidendo i fantasmi che infestano daten city, e le nostre due angiolette non sono tipo da farsi scrupoli in merito.
dopo una strasexy trasformazione in puro stile majocco, panty trasforma le sue mutandine nella pistola black lace e stocking usa le calze come spade, chiamate stripes I e II, armi alle quali gli umani sono immuni (più o meno, la trasformazione da biancheria ad arma miete numerose vittime) ma che riescono a far passare qualsiasi spirito.

la controparte delle sorelline anarchy sono le due sorelle demoniache scanty - armata di due paia di mutandine/pistole - e kneesock - che come stocking usa le calze come falci - ossessionate dalle regole e dalla necessità di uccidere i due angeli.

la serie è composta da tredici episodi considerabili autoconclusivi ad eccezione degli ultimi che sono da vedere necessariamente in successione.
in realtà ogni puntata si divide in due mini-episodi non necessariamente collegati tra loro, alcuni iper adrenalinici, pieni di azione e scontri, altri in cui l'inquadratura rimane fissa per l'intera durata.

adesso sta a voi. se siete tipi da contare quante parolacce vengono pronunciate al minuto, se vi scandalizzate alla visione di vibratori, oggetti sadomaso e angeli in cerca di sesso, cercate altro.
se riuscite ad andare oltre queste idiozie, godetevi una delle serie più divertenti, folli, surreali, geniali e assurde degli ultimi tempi, piena di citazioni (magnolia, indiana jones, i pink floyd, i nirvana, lady gaga, south park, i velvet underground, i sex pistols, romeo & giulietta, i robottoni e un sacco di altra roba), carico di parodie ai soliti cliché, di humor nero e di fan service per una volta sensato.


non è esattamente un anime per bambini, anzi una buona dose di malizia aiuta a godersi tutte le chicche disseminate nell'arco della serie e a non cadere nella banalità che porta inesorabilmente a non capire il valore, decisamente alto, di un prodotto del genere.

l'animazione è praticamente perfetta e lo stile grafico altalena tra vari gradi di deformed e disegni accuratissimi accordandosi perfettamente alla situazione del momento, rendendo tutto ancora più dinamico e fuori dalle regole.
ottima anche la colonna sonora, ve ne faccio sentire un pezzettino qui:


insomma, già con flcl e abenobashi la gainax mi aveva conquistata, con panty & stocking è definitivamente amore!

6 commenti:

  1. Non lo avevo mai visto.. lo cercherò.. @_@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì sì, lo trovi fansubbato in italiano ^^

      Elimina
  2. Non mi aveva mai ispirata più di tanto...però scopro che è della gainax...credo che lo guarderò allora o_ò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fidati che è una genialata fleshosissima! io sono completamente impazzita, sto cercando di scaricarmi la colonna sonora che mi piace un sacco nonostante non sia una grande amante dell'elettronica! XD

      Elimina
  3. Non ne avevo mai sentito parlare ma appena torno a casa vado a cercarlo, mi ispira tantissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. idem come sopra: è una roba folle da morirci dalle risate, poi però voglio sapere se vi è piaciuto! >_<

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...