mercoledì 7 maggio 2014

tutte le ragazze lo sanno

erano mesi che non mi capitava di sciropparmi un libro intero in una mattinata. bisogna ammettere che è una roba molto soddisfacente, che mi mancava anche parecchio.
il libro in questione, tutte le ragazze lo sanno di winifred wolfe, lo ricevetti in regalo millemila anni fa, vincendo un qualche concorso di 10righedailibri, però non mi aveva per niente sconfinferato all'inizio, ed è rimasto in attesa fino a che non l'ho inserito nel mio disperatissimo #10booksproject, non molto riuscito perché da quando ho iniziato, anche se avevo detto niente più libri fino a che non finisco questi ne ho comprati due. ok, due non sono molti, ma sono comunque più di niente. ma non era di questo che dovevo parlare.
tutte le ragazze lo sanno è un romanzo squisitamente femminile pubblicato in america nel 1958 e ambientato negli anni cinquanta. la protagonista, meg wheeler, è una ventenne - quasi ventuno! - che decide di trasferirsi al centro del mondo, a new york, in cerca di lavoro, di libertà e, immancabilmente, d'amore o, meglio ancora, di un marito.
le vicende di meg, segretaria disastrata che si destreggia tra uomini forse scapoli forse no, tra dormitori femminili e appartamenti divisi con la coinquilina sbagliata mi hanno fatta morire dalle risate: meg racconta la sua vita con un sarcasmo e un'ironia degni di becky bloomwood e plausibilmente con la sua stessa capacità di mettersi nei casini, ma con un'eleganza e un'ingenuità che solo una ragazza perbene dell'america borghese degli anni cinquanta potrebbe regalarci.
in fondo, oggi come settant'anni fa, quello che anima la vita di una giovane donna è sempre la stessa cosa: la voglia di indipendenza dalla sua famiglia e quella di dipendere da un uomo da amare e che, preferibilmente, la ami a sua volta, con tutti i problemi che l'innata capacità di sognare - o se preferite di scambiare palesi fischi per improbabili fiaschi - tipicamente femminili.
la dolcezza, l'inconsapevole ironia e l'ingenuità di meg la rendono un personaggio adorabile, una ragazza kinselliana che vorrei tanto poter avere accanto per andare a fare shopping o per darci allo spettegolaggio selvaggio.
tutte le ragazze lo sanno si è rivelato un romanzo brillante, divertentissimo e molto più moderno di quello che la datazione potrebbe far pensare!
consigliatissimo! io adesso devo assolutamente recuperare gli altri romanzi di questa autrice (anche se non dovrei comprare libri... sigh!)

2 commenti:

  1. Mi stai facendo venire voglia di leggerlo, sai? Sì, perché questo romanzo l'ho preso ormai un po' di tempo fa, ma ancora non l'ho aperto (che novità, eh?). Fondiamo il club "Non compriamo più libri prima di smaltire almeno una parte di quelli che abbiamo già sugli scaffali"? XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io per ora mi sto impegnando a finire un po' di libri già acquistati XD giuro!

      comunque sì, questo romanzo merita, è davvero carino! leggilo!!! ♥

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...