sabato 15 giugno 2013

sunny 1








sunny non è un manga di cui è facile parlare. perché è un manga che comunica più con le immagini che con le parole. quindi potrei anche fermarmi qui. ma.

la storia inizia con l'arrivo di sei all'istituto hoshinoko, una sorta di orfanotrofio dove vivono bambini orfani e abbandonati, gli adulti che se ne occupano e un cane. nel giardino dell'istituto è parcheggiata una vecchia nissan sunny, un auto fuori uso che i bambini usano per giocare.

la storia sono le storie dei bambini che vivono lì e lo scorrere dei giorni, tra le avventure immaginate e quelle vissute. i litigi, la paura dell'abbandono, la rabbia, i sogni, i giochi.

sunny è una di quelle opere dove quello che conta non è il cosa ma il come. ed avendo io una predilezione per i come ben fatti, l'ho trovata meravigliosa. senza bisogno di troppe parole.

7 commenti:

  1. Purtroppo passo :( i disegni sono meravigliosi, realistici, malinconici e perfetti, me li appenderei in in casa come quadri, ma la trama non mi dice niente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhm, in qualche modo capisco, anche se ti consiglierei di darci un'occhiata almeno in fumetteria!

      Elimina
    2. L'ho già letto in fume!! Ma non mi piacciono gli orfanotrofi e quei bambini non mi hanno suscitato nessuna sensazione positiva

      Elimina
  2. Hai detto giusto: un come ben fatto. Sapevo l'avresti adorato ; ) speriamo di leggere presto il secondo volume.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo sì! anche perché è già uscito il terzo in giappone! *_*

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...