giovedì 16 maggio 2013

biscotti, dolcetti e una tazza di tè

da quando ho iniziato a leggere la kinsella ho praticamente scoperto un mondo completamente nuovo. l'ho forse detto altre mille volte, ma mi va di ripeterlo: il rosa non è affatto male come pensavo!
in questi giorni a ischia sono stata tentata da un sacco di libri che cicciavano fuori in scaffali dei supermercati, delle edicole e - ovvio - delle librerie, ma alla fine, per evitare che la valigia superasse di troppo il peso consentito (cosa che poi è successa comunque, infatti tutti i fumetti che ho acquistato sono rimasti là... confido che l'uomo riesca ad andare in posta presto!) ne ho presi solo un paio...

e quello che più mi ha stupita, perché in ogni caso continuo a essere veramente molto scettica quando mi lancio in qualcosa di completamente nuovo, è stato biscotti, dolcetti e una tazza di tè, delizioso, così c'è scritto in copertina, romanzo di esordio di vanessa greene.
e per una volta, per quanto detesti gli aggettivi acchiappalettori leziosamente appiccicati in copertina, ammetto che delizioso questo romanzo lo è davvero. capolavoro no, ma carino carino carino quello sì!
la trama, abbastanza semplice ma non scontata e molto ben gestita, sopratutto se si considera che è un romanzo di esordio, ruota attorno a tre donne, jenny, la più giovane delle tre, che sta cercando di realizzare il matrimonio dei suoi sogni con dan, alison, madre di due adolescenti con la passione per il ballo e l'handmade e maggie, proprietaria di un negozio di fiori, che si occupa di organizzare matrimoni ed altri eventi.
diverse tra loro e con tre vite completamente scollegate, si incontrano davanti alla stessa bancarella e si innamorano dello stesso servizio da tè. cosa fare se tutte e tre sono innamorate delle stesse tazze e a tutte e tre servono assolutamente per qualcosa di molto molto importante? la soluzione è una sola: comprare il servizio tutte insieme e utilizzarlo ognuna per il suo scopo: il matrimonio di jenny, quello della modella lucy per il quale sta lavorando maggie e poi trasformarle in candele decorative, hobby (e fonte di guadagno) di alison.
da questo presupposto inizia una bellissima amicizia tra le tre che stanno tutte quante per affrontare eventi che stravolgeranno, nel bene e nel male, le loro vite.

l'unica pecca che posso sottolineare in questo romanzo è proprio la mancanza di dettagli all'inizio della vicenda, proprio quando le tre decidono di comprare insieme il servizio. insomma, è tutto molto riassunto, più o meno come ho scritto io qui sopra. per il resto è stata davvero una piacevolissima lettura, i personaggi sono tutti molto ben resi e anche se gli stereotipi non mancano, tutta la storia risulta realistica e plausibile, senza sbrodolamenti inutili.
un romanzo rosa che più che sui patimenti amorosi si concentra sull'amicizia tra donne, e in generale sui momenti più difficili che una donna può trovarsi davanti anche nella più tranquilla delle esistenze: i dubbi prima del matrimonio, i rapporti difficili tra genitori e figli, i su e giù della vita di coppia davanti ai problemi economici, il divorzio, i tradimenti, i nuovi amori... ce n'è per tutti i gusti.
non vi voglio rovinare nulla ma proprio nulla della trama perché è davvero un romanzo delizioso e va letto senza nessuno spoiler.
cara signora greene, aspetto il tuo prossimo romanzo!

6 commenti:

  1. Uuuuh, come odio pure io le fascette con gli aggettivi acchiappa-lettori! Le butto subito nel riciclo carta! XD

    Di questo romanzo (che, come ti ho scritto altrove, non ho ancora letto) mi ha conquistato immediatamente la copertina con le tazze da tè floreali, lo ammetto! Complice poi l'ottimo prezzo (ulteriormente scontato) dei Newton.. Paf! E' finito tra le mie mani.
    Lettane l'ottima recensione non posso che spostarlo in pole position nella colonna dei "libri da leggere". Ultimamente mi sto dando al recupero di fumetti che languono lì da mesi (forse anni), ma mi pare giusto alternare con qualche buon romanzo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì anche io sono stata fatta secca dalle tazze, dai colori, da tutto! anche il titolo ha il suo fascino!
      fai bene a metterlo in pole position! merita proprio tanto! ♥ (e sono d'accordo, alternare romanzi e fumetti è un'ottima idea! XD)

      Elimina
  2. avevo visto la foto su instagram e mi aveva ispirata ; ) sicuramente lo proverò in kindle non appena avrò smaltito la pila di roba da leggere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io sto leggendo un romanzo davvero carino e divertentissimo in e-book... ma non dirlo ad alta voce che mi vergogno! XD
      se ti va mandami una mail ^_- almeno di buono gli e-book hanno che si possono scambiare più facilmente dei libri!

      Elimina
  3. io lo sto cercando disperatamente e non lo trovo..nemmeno più cartaceo :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. clicca sul link di amazon che ho linkato in questo post! ^^

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...