mercoledì 10 ottobre 2012

un film per i peanuts!

neanche il tempo di esultare per questa notizia che mi è arrivata la botta di delusione, visto che il film ispirato alle strisce dei peanuts è previsto per il 2015. meglio tardi che mai, però...
la notizia l'ho trovata sul sito di rai news 24, la potete leggere qui, oppure qui sotto:


Los Angeles, 10-10-2012
La Twentieth Century Fox Animation e i Blue Sky Studios hanno acquisito i diritti per la realizzazione di un film basato sull'amato e iconico franchise "Peanuts" di Charles Schulz. 
In uscita il 25 novembre 2015 la pellicola, però, non ha ancora un titolo. Il 2015 segna il 65esimo anniversario del debutto della striscia a fumetti dei "Peanuts" e il 50esimo anniversario dello speciale televisivo, "A Charlie Brown Christmas." 
L'accordo arriva al culmine di due anni di trattative - basati sulla direzione creativa del film - tra lo Studio e i membri della famiglia Schulz. 
L'accordo è stato annunciato oggi da Vanessa Morrison, presidente della Twentieth Century Fox Animation. Charles Schulz ha disegnato la più popolare e influente striscia a fumetti di tutti i tempi, che è stata letta quotidianamente da 355 milioni di persone in 75 paesi. 
Oltre alla famosa striscia, gli speciali televisivi delle vacanze dei Peanuts come "It's The Great Pumpkin, Charlie Brown" hanno vinto Premi Emmy e continuano ad essere gli speciali più seguiti durante il prime time in TV. 
Steve Martino dirigerà il film dei "Peanuts"; precedentemente, ha portato sul grande schermo (con Jimmy Hayward) "Ortone e il mondo dei Chi" della Fox/Blue Sky. Martino ha anche diretto (con Michael Thurmeier) il recente successo della Fox "L'Era Glaciale 4: Continenti alla deriva." 
La sceneggiatura è di Craig Schulz con il team di scrittori composto da Bryan Schulz e Cornelius Uliano. Craig Schulz e Bryan Schulz, rispettivamente figlio e nipote di Mr. Schulz, insieme a Uliano, saranno i produttori.

non posso neanche segnarmi la data di uscita del film sull'agenda perché... non ho l'agenda del 2015 =_=
perdonate il mio pessimo senso dell'umorismo.
nei prossimi post vi parlerò dei primi episodi di due serie anime tratte da due fumetti editi in italia e dei quali ho parlato anche qui... 

2 commenti:

  1. mmm sono molto curioso, anche se non mi sembra facilmente trasportabile il fumetto al cinema... insomma nel fumetto contano molto i tempi , le vignette in cui non si dice nulla...i silenzi ecc...
    chissà come li convertiranno , magari ne esce fuori una cosa carina. Speriamo che non modernizzino il tratto , o peggio ancora in 3d, che devono rimanere quelli che sono ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non credo che stravolgeranno così tanto lo stile, anche nel nuovo fumetto sono stati accuratissimi a seguire le orme di schulz... staremo a vedere! io credo proprio che faranno un buon lavoro ^^

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...