domenica 19 agosto 2012

supplement 3, shibuya love hotel 4


doppia razione di mari okazaki tra le mie ultime letture: supplement 3 e shibuya love hotel 4! il solito godimento per gli occhi, ma andiamo per gradi, voi intanto sappiate sempre che ci saranno *spoiler a raffica, quindi attenzione!*
la nostra cara fujii (ovviamente sto parlando di supplement) era rimasta nel secondo volumetto in angosciosa quanto sospesa tensione con mizuho tanaka, una delle colleghe più belle, brave, affascinanti eccetera della sua azienda, con la quale divide satoshi ogiwara. cosa di peggio può capitare a due donne che si contendono lo stesso uomo oltre al fatto di dover lavorare sotto lo stesso tetto senza scadere in patetiche scenate di reciproca gelosia? ovviamente di avere un progetto da portare avanti insieme! e così si ritrovano per l'appunto invischiate in niente di meno che una competizione interna (ovvero i vari dipendenti dell'azienda sono divisi in "squadre" che devono presentare ognuno il proprio progetto al medesimo cliente, che poi sceglierà il vincitore tra i tanti, cosa che necessariamente crea un poco piacevole senso di sfida tra i colleghi stessi) con il famoso regista koetsu e il fotografo sahara (i due tizi fanno sempre squadra e sahara pare abbia messo gli occhi su fujii... chissà). cosa che le due non sanno è che il loro gruppo è quello più penalizzato e che il vincitore è praticamente già scelto. insomma, la gara è abbastanza una farsa. indovinate chi vincerà in ogni caso?
nel frattempo, ogiwara pare aver chiuso definitivamente con mizuho, per dedicarsi anima e corpo a fujii. non so cosa farà lei, ma io non mi fiderei affatto di uno che cambia idea (e donna) con tanta facilità. e poi non mi piace poi tanto come personaggio, spero che questa stupida storia tra loro due finisca presto e fujii si trovi un uomo un po' più carino (tipo il fotografo!).
neanche a watanabe, la moretta con i capelli corti che ha incastrato ishida prima che potesse buttarsi su fujii, vanno poi tanto bene le cose: oltre a ishida infatti c'è un fidanzato che oserei dire "di ruolo" con il quale il rapporto va peggiorando di giorno in giorno. insomma, sembrano due estranei. e lei pare abbastanza imparanoiata con quella roba che, chiamatela come volete, è la paura di rimanere vecchia&sola.
come preseguiranno le cose per tutti questi cuori infranti? non so, ma supplement continua a mantenere la sua magnificente aria di tranquillità tipica della realtà. con calma, poco per volta, sperduti in un mare di banalità, i momenti e le scelte fondamentali della vita arrivano quasi senza farsi notare. per quello che mi riguarda questo è davvero uno dei migliori josei che mi siano capitati sotto mano (confrontandolo con clover ad esempio, il secondo ne esce come una brutta copia di una telenovelas brasiliana di quarta categoria, eppure è carino, vedete un po' voi...), senza contare la grafica spettacolare a dir poco, i disegni elegantissimi e espressivi di mari okazaki. speriamo di poter leggere tutto il leggibile di questa autrice, merita tanto successo!

l'ultimo numero (per ora!) di shibuya love hotel invece mi è piaciuto davvero molto di più di quello precedente. un universo di fiori ha per protagoniste una gal che è anche un'apprendista geisha, il cui sogno è quello di far tornare shibuya all'antico splendore, quando il quartiere conosciuto per i love hotel era invece noto per gli eleganti locali dove si esibivano le arti delle geishe, e una bellissima figlia di papà che sa tanto farsi ammirare dagli uomini (anche se non ne frequenta nessuno per il momento) quanto detestare dalle donne. inevitabilmente, tra le due non corre buon sangue già da quando erano compagne di scuola, troppo casinista e allegra la prima quanto silenziosa e snob la seconda. quello che le farà riavvicinare adesso sarà un... barista! a quanto pare il bel barman ha fatto breccia nel cuore di entrambe eppure sposerà una terza donna, una comparsa al livello quasi di "cactus sullo sfondo"! superato lo shock iniziale le due continueranno a recarsi al bar e a litigare da buone amiche, mentre si troveranno a risolvere insieme alcuni "casi" davvero... particolari! una nonnina che da cinquant'anni vuole sapere perché l'amato di un tempo non si è presentato all'appuntamento per poter fuggire insieme a una ragazza che crede di vivere una perfetta storia d'amore ma forse non è proprio così.
i disegni delle geishe sono stupefacenti, bellissimi davvero! le storie leggere ma in ogni caso piacevolissime. spero proprio che esca presto un altro volumetto di racconti così, d'altronde bakaupdates da la serie come in corso quindi speriamo bene!

13 commenti:

  1. Questo mese non sono ancora andata in fumetteria.. non vedo l'ora di averli.. :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhh! beata te donna che resisti tanto alle tentazioni XD il volumetto di shibuya poi è irresistibile già dalla copertina >_<!

      Elimina
  2. wow due volumi di Mari Okazaki! appena passa un po' questo caldo assurdo andrò in fumetteria a prenderli! (insieme alla pila di tutto agosto!) Clover è uno josei che mi piaciuto anche se ad un certo punto si è trasformato in una sorta di telenovela! troppo lungo forse e i numeri uscivano davvero a rilento! ; )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti io clover ho aspettato di finirlo e poi l'ho letto tutto d'un fiato, così forse la noia si attutisce un po'... però in effetti non può reggere il confronto con questo qui!

      Elimina
  3. Sono proprio contenta che Supplement stia piacendo, perchè merita fino alla fine! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che tu sappia la serie è composta soltanto dai 10 numeri "regolari" o c'è qualche spin off o roba del genere? *spera molto*.
      non chiedermi perché mi è venuta in mente questa cosa, ma credo di aver visto una cover di un qualche lavoro della okazaki che non ho idea di cosa sia ma che mi ha fatto pensare a una roba del genere...

      Elimina
    2. Alura... In francese ne sono usciti 10 di volumetti + uno con delle storie extra ^^

      Elimina
    3. uh! allora devo cercare le cover, magari quello delle storie extra è quella che pensavo io! ^^

      Elimina
    4. (no, non è quella che avevo visto io, anzi questa qui non l'avevo mai vista! però è proprio carina! http://www.manga-news.com/public/images/vols/complement_affectif-11-xtra-delcourt.jpg *per i curiosoni*) e la goen che ha detto in merito a questo volumetto qui?

      Elimina
    5. Se ti piace Supplement come piace a me allora, in contemporanea a questo, ti consiglio "E se fosse amore" altro manga della Goen giunto finora anch'esso al terzo volume. Ciao!

      Elimina
    6. ciao, di quel manga non ho letto grandissimi commenti e per quel poco che ho visto non mi ispira troppo, né ci trovo molto in comune con supplement... aspetterò che vada un po' avanti magari e cercherò altre informazioni!

      Elimina
  4. Ah certo, sicuramente è tutta un'altra storia ma il disegno e la trama sono ben congegnati. Supplement tratta uno scenario più ampio e serio e protagonisti più maturi, quindi è ovvio che sia interessante di per sè per i temi trattati (lavoro, carriera, amore e passione secondo un punto di vista adulto e maturo) mentre "E se fosse amore" è più sul livello di una commedia romantica però c'è un elemento sorpresa che mi ha molto stupito e che gioca molto sugli equivoci (perciò è un pò rischioso)ma funziona alla grande! Cmq rimane sempre un parere personale, ognuno ha i suoi gusti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. indubbiamente ognuno ha i suoi gusti ^^" se andando avanti dovessi leggere commenti che ne parlano come di un capolavorone allora ci ripenserò, ma ora come ora non mi ispira troppo. grazie cmq per la tua opinione.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...