martedì 5 giugno 2012

chi's sweet home 4

finalmente è arrivato il quarto volumetto di chi's sweet home! spedizione velocissima, wow! di tutti gli ultimi acquisti manca soltanto jesus et bouddah 3, chissà quando mai arriverà... voi avete mai acquistato su deastore? è arrivato tutto? se vado allo stato degli ordini dice che ancora non è arrivato al magazzino... speriamo bene.

intanto passiamo a chi! nel quarto numero la nostra micina è alle prese con un trasloco! la sua famiglia adottiva ha deciso di cambiare casa visto che nel vecchio appartamento era proibito tenere animali. le scene della micina alla prese con gli scatoloni sono divertentissime, però è incredibile quanto sia realistico! anche camilla faceva le stesse cose mentre imballavo i libri in attesa delle nuove librerie, e quando è entrata nella stanza vuota ha avuto anche lei un attimo di mancamento prima di decidersi a conquistare e fare suo tutto lo spazio.

ovviamente chi non è l'unico animaletto in questo condominio e i suoi genitori decidono di portarla in giro a conoscere i vicini... cosa non molto saggia quando si parla di gatti, ma la nostra micetta se la cava egregiamente!
chi's sweet home è un manga che ha parecchi pregi. è ben disegnato, è incredibilmente carino, racconta la vita ordinaria e banale di una famiglia qualsiasi e di una micetta qualsiasi in modo intelligente, divertente e appassionante. ma sopratutto parla di gatti sapendo parlare di gatti. (ogni tanto penso a cronachette e mi sento male...). chi si comporta effettivamente come fa un micettino raccolto per strada che si trova a vivere in una vera casa, se i pensieri poi corrispondano davvero non posso saperlo, ma a volte leggendo mi trovavo a pensare "camilla l'ha fatto mille volte!".
lo dico per la seconda volta. straconsigliato.

6 commenti:

  1. Di Chii ho visto quasi tutto l'anime e l'ho trovato carinissimo! Se mai lo stampassero anche in Italia sicuramente ci farei un pensierino!

    Jesus e Bouddah lo vorrei leggere da un sacco di tempo. Chissà se mai un editore dei nostri (anche uno di quelli di mega nicchia) lo porterà mai ç__ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bah, io j&b in italia non ce lo vedo proprio. l'editore verrebbe scomunicato per partito preso.
      mi auguro di sbagliarmi, però non penso sia fattibile.
      idem per chi, non penso venderebbe mai nulla qui. chi credi che leggerebbe la storia di una gattina in italia? il pubblico medio non va oltre quelle quattro/cinque cazzate trite e ritrite.

      Elimina
    2. La speranza è l'ultima a morire, ultimamente stanno pubblicando anche prodotti un po' più particolari ^^

      Elimina
    3. beh sì, io ci spero, ma non ci credo XD

      Elimina
  2. LOL, non sapevo esistesse un manga :D
    Ho un'amica che va matta per Chi....volevo regalarglielo al compleanno ma leggo che in Italia non è stato pubblicato...perché D: ??

    Cmq spero anch'io che qualche editore di nicchia lo porti in Italia...per me il pubblico lo troverebbe :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse, se lo pubblicassero in edicola con un'edizione da 4 euro... ma davvero, chi comprerebbe questo manga qui al prezzo che ha all'estero (dieci euro al volumetto circa)?

      in italia non vende la tome, non ha venduto la shimizu, non ha venduto kozue amano né kiyohiko azuma. lo so che c'è una piccola parte che apprezza la buona roba, ma convinciamoci che siamo pochi.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...