lunedì 5 marzo 2012

30 giorni di manga - giorno 27

il manga che vorresti non aver mai comprato


PARFAIT TIC di nagamu nanaji.
partito come uno shoujo carino è peggiorato al punto da diventare un illeggibile mollo il biondo per stare con il bruno, mollo il bruno per stare con il biondo, però mi piace di più il bruno, però il biondo non è male... insomma, stupidissimo e indisponente. quello che più mi scoccia però è che ho dovuto davvero faticare per rivenderlo e mi sono ancora rimasti i primi 4 numeri sul groppone. qualcuno li vuole?

9 commenti:

  1. Non me lo direeee.. io l'ho preso e ancora non l'ho letto, ma vedere che gli altri non ne parlano bene mi deprime prima di cominciarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah, prima o poi dovrai farmi la lista di quelli che hai letto XD
      no davvero, non so perché non sono riuscita a finirlo, magari agli ultimi numeri si salva, ma è davvero una cretinata epica.

      Elimina
  2. Questo non l'ho mai letto e a quanto pare ho fatto bene ^^

    RispondiElimina
  3. Negli ultimi numeri la protagonista, se non altro, decide con chi stare XD Però è proprio vero, un manga carino con bei disegni, addizionato ad una trama che imbarca acqua come una bagnarola bucata, genera solo una mezza ciofeca! =___=

    p.s. a me sul groppone son rimasti i primi 6 volumetti di Crimson Hero, sarà una maledizione? XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah sì??? e con chi? io tifavo per il moretto!

      Elimina
  4. Proprio con lui! Il primo ammmmmore non si scorda mai ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, almeno qualcosa di positivo alla fine c'era! ma non mi basta per giustificare tutti quei volumi in ogni caso >_<

      Elimina
  5. La cosa indecente di questo manga era l'inutile personaggio macchietta della tettona che aveva i complessi per il seno ipertrofico e sbavava dietro il biondino, anche se Rat-Man probabilmente non sarebbe d'accordo

    La simil-Miyazawa che è diventata amica di Fuko invece era interessante, avrebbe meritato più spazio.

    Comunque c'è modo e modo di gestire narrativamente un tira e molla sentimentale, se non l'hai fatto ti consiglio di leggere lo splendido Strangers in Paradise di Terry Moore, lo trovi anche in edizione economica, non te ne pentirai!



    RispondiElimina
    Risposte
    1. di stranger in paradise sto aspettando la nuova edizione che farà bao! non vedo l'ora, voglio leggerlo da millenni!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...