domenica 26 febbraio 2012

30 giorni di manga - giorno 19

un manga che all'inizio non ti piaceva, ma che alla fine ti ha conquistato



BERSERK di kentaro miura.
iniziai a leggere berserk a scrocco, non ricordo neanche esattamente da chi, ma i primi numeri non mi dissero nulla. la storia in effetti all'inizio non è chissà cosa. poi andando avanti la noia diventò interesse e infine mi appassionai seriamente. riuscii a regalarmi buona parte dei volumetti della collection, praticamente tutti quelli che erano usciti fino a quel momento, per un compleanno di anni fa (quanti anni facevo? 20, 21 forse?) vincendo un asta su ebay all'ultimo minuto e per un vantaggio di 50 centesimi. colpi di fortuna come questi non me ne sono più capitati.
continuo a leggere berserk, nonostante stia un po' scadendo e sinceramente non si sappia dove miura voglia andare a parare, sia per affetto nei confronti dei personaggi, sia perché aspetto che torni alle glorie passate.

3 commenti:

  1. Anche io lo adoravo ma ora anche a me sta scadendo tanto.. :s

    RispondiElimina
  2. A me continua a piacere parecchio, il vero problema sono i capitoli così dilazionati che fanno "non si sa dove stia andando a parare".
    Molti altri manga si arenano in continuazione, Berserk sta proseguendo, non va a caso, secondo me Miura sa già quello che vuole scriver, solo che richiede passaggi e lui è leeeeento.
    Bisognerebbe interrompere la serie ed aspettare che vengano pubblicati una decina di volumi poi leggerli d'un fiato. Cosa per me impossibile.
    Ha perso un bel po' del vecchio Berserk ma ha preso altro, anche se non era quello che aspettavamo. Per me rimane comunque uno dei migliori manga in circolazione.

    RispondiElimina
  3. io aspetto che finisca per fare una megamaratona e rileggerlo tutto come se non ci fosse un domani!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...