giovedì 20 ottobre 2011

wild cats

come avevo promesso, ecco qui quattro brevi parole su wild cats.



wild cats è un volumetto autoconclusivo, uscito in giappone nel 2000 e non reperibile in nessuna lingua comprensibile se non in scans (in questo caso ringraziate lo smo project che si è occupato della versione italiana). personalmente non amo troppo le scansioni, anzi in generale odio leggere dallo schermo di un computer, però ogni tanto faccio un'eccezione, sopratutto per le serie brevi, e questa è una di quelle rare volte.
la storia si divide in tre capitoli, in tre ministorie tutte incentrate su caesar, la vera protagonista del manga. il primo capitolo è completamente dedicato a lei, da quando viene trovata (in un cesto insieme ad altri micini) e la segue durante la sua crescita: è una leoncina che vuole a tutti i costi diventare un gatto, una bestiola grande e goffa che non riesce a cacciare come i suoi "fratelli" né tanto meno a guardare un documentario sulla vita dei leoni senza terrorizzarsi alle scene di caccia. il secondo si incentra più su tongu, un cagnolino che per un breve periodo riesce a essere amico di caesar, e che dopo un'infanzia (ma si può parlare di infanzia per i cuccioli di cane?) un po' travagliata, trova finalmente un padrone che lo ama davvero e non intende separarsi da lui. l'ultimo capitolo torna a focalizzarsi sulla leoncina ormai grande e sui suoi buffi e al contempo drammatici problemi di cuore.
in effetti lo descriverei con due sole parole: buffo e drammatico. l'ingenuità dei pensieri di caesar e il suo tentativo di diventare un gatto come quelli con cui è cresciuto fa ridere tanto quanto mette un po' di tristezza nel vedere questa miciona gigantesca piagnucolare per i suoi insuccessi.
io personalmente lo adoro e sarei felicissima di poterne avere una versione cartacea in italiano (o anche inglese o francese!), la trovo una storia dolce e sopratutto ben fatta. editori italiani fateci un pensierino dai! la shimizu non può essere relegata in un angolino così! dai dai dai!

ps. ho finito di leggere kaguya-hime! meraviglioso! anche se la lacrimuccia stava per scendere alla fine...

2 commenti:

  1. Chissà e anche a me verrà giù la lacrimuccia... lo inizierò appena possibile!

    RispondiElimina
  2. brava brava! e dai un'occhiata a tutto il sito dello smo project, ci sono taaante cose belle se non hai problemi a leggere per tanto tempo sullo schermo ^_^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...